Comune di Casale sul Sile

Laboratori di Cittadinanza

I LABORATORI DI CITTADINANZA


 

L’IDEA

I laboratori di cittadinanza sono nascono nel novembre 2014 con il primo laboratorio dopo un’assemblea con tutti i cittadini residenti in una determinata zona del Comune (via Torcelle e dintorni) L'idea politica della costituzione del Forum e dei Laboratori di cittadinanza è stata la sfida lanciata da Progetto Futura, maggioranza nell'allora come oggi consiglio comunale, di partecipazione e democrazia "allargata" della gestione del "nostro" territorio.

COSA SONO I LABORATORI DI CITTADINANZA

Sono momenti di incontro tra persone accomunati dallo stesso ambito territoriale o dalla sensibilità verso alcune tematiche , senza vincoli di alcun tipo con l’obiettivo di migliorare la qualità degli spazi pubblici, dei beni comuni, dell’interesse generale della comunità. I laboratori sono anche spazi entro i quali si è e si impara ad essere cittadine e cittadini attivi apprendendo diritti e doveri e discutendo sugli stessi. Periodicamente i partecipanti si incontrano e via via ci sono persone che si aggiungono a partecipare.


 

LA STORIA

Il primo Laboratorio è stato quello di Via Torcelle, zona particolarmente critica per le continue alluvioni del tratto nei pressi di Via Murano e del Ponticello, ed a seguire sono stati costituiti gli altri sette: Matter, Matteotti, Lughignano, Conscio, Belvedere, Morea e Bonisiolo.

A distanza di tre anni sono stati fatti molti passi in avanti, a partire dalla rivisitazione dello statuto Comunale, le cui modifiche sono state approvate nel Consiglio Comunale del 14 Aprile 2017, vere fondamenta su cui si è costruito il progetto dei Laboratori di cittadinanza, e confluito poi nel Regolamento approvato in via definitiva nel Consiglio Comunale dello scorso 29 Settembre 2017.

I cittadini che hanno creduto nella bontà del progetto hanno accolto la sfida e l'opportunità di interagire in maniera efficacie per rendere efficiente l'azione dell'amministrazione sulle scelte e progetti attuati nel nostro territorio, partecipando con le proprie opinioni, promovendo iniziative, segnalando criticità e dando il nostro feedback rispetto alle scelte fatte.


 

IL PRESENTE….

Ad oggi Forum e Laboratori di cittadinanza hanno un simbolo, scelto proprio da loro, e che ben rappresenta la comunità e la democrazia. C’è uno spazio pubblico per poter organizzare le nostre iniziative, attività e predisporre i verbali dei nostri incontri. C’è un link sul sito del Comune in cui rendere pubblico e fruibile tutto il materiale prodotto a seguito delle riunioni dei Forum e dei Laboratori, e che stiamo cominciando ad implementare. Ci sono delle mappe del paese con la definizione "colorata" delle aree di competenza dei singoli laboratori e altre come volantino da divulgare tra i cittadini

Tutto questo col supporto ovviamente dell'Amministrazione Comunale, che ha fornito tutto il necessario e che sta accogliendo puntualmente tutte le richieste che emergono

Il percorso ormai è a buon punto, ma serve molta dedizione, volontà e disponibilità verso il paese e verso il prossimo. La democrazia e la partecipazione richiede poco protagonismo personale e molta sensibilità e comprensione rispetto alla collettività, su questo dobbiamo lavorare come cittadini per poter produrre idee e proposte sensate per il bene della comunità tutta. Purtroppo sappiamo che la burocrazia e i regolamenti normativi del sistema amministrativo "complesso" Italiano mineranno e complicheranno sempre le scelte che sembrano molte volte semplici immediate e logiche, ma questo non deve essere motivo di rinuncia e di perdita di fiducia.


 

IL FUTURO

Il “progetto” dei laboratori non è nato col semplice intento di soddisfare le mere segnalazioni e interventi dell’immediato, che seppur importanti, non danno prospettiva e investimento nel lungo periodo. Per fare questo la visione strategica deve traguardare alla proiezione di uno scenario futuro che rispecchia gli ideali, i valori e le aspirazioni degli obiettivi che ci prefiggiamo e che deve essere di incentivo e stimolo all'azione per poterli consolidare. Per fare ciò stanno nascendo i laboratori a “tema” :


 

Nel corso del Forum del 30 Ottobre 2017 ci si è spinti "oltre", avviando di fatto la costituzione di altri laboratori su due grandi temi ancora più lungimiranti e sfidanti:

Su questi due argomenti verranno costituiti dei laboratori permanenti, cercando il coinvolgimento, per il primo argomento, di tutte le agenzie educative del territorio, siano esse associazioni sportive, scuole, parrocchie ecc. Per il secondo invece il forum delle attività produttive.

 

Lo spirito dei laboratori a “tema” è quello del senso civico più stretto, del rispetto verso gli altri, del rispetto per il territorio e soprattutto delle regole, base su cui si fonda la “sana” convivenza. I laboratori a tema saranno rappresentati da un componente di ogni laboratorio di cittadinanza, di modo da poter rappresentare e mettere a sistema le esigenze di tutto il territorio e saranno partecipati dall’assessorato di riferimento rispetto al “tema” trattato.

Il progetto è ambizioso e richiede come già detto impegno e dedizione ma potrà dare sicuramente grandi soddisfazioni e risultati positivi in termini di qualità della vita che magari noi appena “percepiremo” ma per i nostri figli saranno più concreti in termini di salute, sicurezza e ambiente.


 

COME ISCRIVERSI

Troverai in questo spazio un modulo per iscriversi ai laboratori o eventualmente presso gli uffici c’è un modulo cartaceo, in alternativa scrivendo una e-mail direttamente ai laboratori o al forum.